Lastre in marmo:
Perla Marmi sceglie
la tecnologia Pedrini

Gennaio 2015

Perla Marmi, azienda di Custonaci (TP), ha recentemente ampliato i propri stabilimenti con l'inserimento di nuovi impianti PEDRINI ad elevata tecnologia per la produzione, lucidatura e resinatura di lastre in marmo. La linea di resinatura รจ caratterizzata dalla presenza di un caricatore/scaricatore PEDRINI Butterfly a macchia aperta a sei stazioni con carico lastre direttamente dal carrello del telaio, stuccatura, resinatura/retinatura, ribaltamento lastra, pulitura gocce, scarico su piattaforma girevole. L'integrazione con il forno da 30 piani, la movimentazione totalmente automatica dei materiali su barelle, la gestione user-friendly del software pro-logic, dedicato e ottimizzato per le specifiche richieste del cliente, e l'interfaccia grafica con tecnologia touch-screen rendono l'intero impianto facile da utilizzare e straordinariamente efficiente, sia dal punto di vista qualitativo che produttivo. Completa il ciclo la lucidalastre PEDRINI Galaxy B220MA-14, servita da caricatori e scaricatori automatici e completa del dispositivo per la distribuzione di sostanza antigraffio. Una linea moderna che garantisce, grazie alle tecnologie innovative, elevate performance di produzione e un altissimo grado qualitativo della lucidatura, bassi costi di utilizzo e l'impiego ridotto di personale operante.